Reggio Sud Stadio ... il Blog

...parliamo di Calcio, di Squadre, degli avvenimenti settimanali o...di quello che ci pare.

29 marzo 2006

GRAVE LUTTO IN CASA REGGIO SUD









Grande dolore in seguito all' improvvisa scomparsa dell' onnipresente Dirigente Accompagnatore della squadra di prima categoria ROMEO ROCCO figura molto nota negli ambienti sportivi del calcio dilettantistico.La societa' tutta in questo momento e' partecipe al dolore dei suoi familiari.
Uomo di grandi virtu' che dentro di noi sicuramente lasciera' un segno indelebile.Oggi la sua squadra giochera' una partita importante e vedere in panchina quel posto vuoto dove lui era solito sedersi sara' veramente triste. Ma noi sappiamo che ovunque lui sia ci guardera' lo stesso e ci seguira' nel nostro cammino , noi ti ricorderemo sempre dentro i nostri cuori per la tua squisitezza e la tua bonta' e speriamo a fine campionato di darti la gioia che inseguivamo insieme perche' tu sarai sempre con noi e quel giorno festeggieremo insieme la promozione della tua squadra. CIAO ROCCO .In segno di rispetto la societa' sospendera' ogni servizio del sito fino alla fine della settimana.

26 marzo 2006

REGGIO SUD +10 E LODE


Con una bellissima prestazione il Reggio Sud torna vittorioso dalla difficilissima trasferta di Natile contro la squadra di casa del Kappa 2003 con il risultato di 4 a 2 . Il risultato pero' non tragga in inganno il lettore perche' il Kappa visto oggi in campo sicuramente non soffrira' piu' del dovuto per salvarsi senza dover ricorrere ai play-out. Grande giornata di sport quella che abbiamo assistito oggi , sia per il gioco e sia per la correttezza vista in campo e sugli spalti . C'e' da elogiare la societa' del Natile che pur perdendo la partita ha dato dimostrazione di ospitalita' e maturita' che difficilmente si vede in queste categorie . La partita ha avuto fasi di gioco molto belle e spettacolari da far divertire tutto il pubblico presente allo stadio. Il Reggio Sud deve ringraziare come al solito il suo Brasiliano " Sasao Rappoccilao" che anche oggi ha dimostrato di essere di categoria superiore mettendo a segno la sua quarta tripletta personale. A completare l'opera ci ha pensato l'altro brasiliano della squadra "Porcao" il quale non e' nuovo a queste belle giocate siglando una spendida rete. Ormai il cammino del Reggio Sud con questa vittoria e col pareggio del Polistena sul campo del Pellegrina porta il distacco dalla seconda in classifica di 10 punti e gli si apre davanti una pista da aereoporto . Per il secondo posto c'e' una bella lotta che vede coinvolte almeno 3 squadre le quali si daranno battaglia fino alla fine del campionato per il premio di consolazione . Il Reggio Sud per bocca del suo Mister che questa volta si sbottona piu' del dovuto, ci dice che a questo punto il campionato potrebbe essere chiuso ma che lottera' fino alla fine per il rispetto delle altre societa' non facendo sconti a nessuno. Come da piu' settimane andiamo dicendo , se c'e' da fare qualche elogio noi lo rivolgiamo solo ed esclusivamente ai giocatori che con il loro impegno dimostrato di settimana in settimana sono arrivati ad essere gli assoluti protagonisti di questa bella avventura " Epica" che ci inorgoglisce a descriverne le gesta. ( Nella foto in alto il Bomber Rappocciolo)

25 marzo 2006

IL REGGIO SUD PRONTO PER LA TRASFERTA DI NATILE

Domani 26 Marzo Il Reggio Sud sara' ospite del Kappa 2003 .Una trasferta molto difficile che vede contrapposte due squadre, che visto l'evolversi del campionato , con traguardi differenti. Infatti il Reggio Sud e' proiettata verso la vittoria del campionato mentre il Kappa 2003 sta cercando in tutti i modi di uscire dalla bagarre per non disputare i play-aut . Il Kappa 2003 cerchera' di superarsi pur di ottenere punti preziosi ai fini della classifica ma il Reggio Sud non stara' di certo a guardare e s' impegnera' per far sua l'intera posta in palio. Visti i buoni rapporti che intercorrono tra le due societa' sara' sicuramente una bella giornata di sport dove sara' solo la legge del calcio a decretare il risultato di domani.Il Reggio Sud ha preparato con molta meticolosita' questa difficile trasferta ed il Mister ci tiene molto a ben figurare e schierera' i suoi giocatori piu' in forma del momento visto l'ampia rosa a sua disposizione. Noi non aggiungiamo altro e aspettiamo con trepida attesa il triplice fischio da parte dell'arbitro e diamo appuntamento a Domenica sera sul nostro sito per descrivervi l'esito dell'incontro di calcio con notizie dettagliate . " In bocca al lupo ragazzi ".

21 marzo 2006

Altre foto Reggio Sud - Mammola

I due capitani si apprestano a fare il sorteggio
Il Portiere Ienuso
Le due squadre si apprestano ad entrare in campo

Il bomber Salvatore Rappocciolo

20 marzo 2006

Foto Reggio Sud - Mammola




18 marzo 2006

IL REGGIO SUD CONFERMA LA SUA FORZA


Vince senza strafare il Reggio Sud contro un volenteroso Mammola che non ha nulla da recriminare sulla sua onesta prestazione odierna. Oggi il Reggio Sud facendo una partita molto accorta visto l'importanza della posta in palio ha orchestrato e tenuto le redini del gioco per quasi tutta la gara senza mai correre seri pericoli nella propria porta . Nel primo tempo le due squadre si fronteggiavano quasi per studiarsi ma la squadra di casa spingeva di piu' e andava vicino al gol in varie occasioni . Sbloccava il risultato con un tiro da oltre 30 metri l'instancabile Carmelo Moro che visto il portiere del Mammola fuori dai pali lasciava partire un tiro che si insaccava inesorabilmente. Fatto il gol il Reggio Sud prendeva in mano la partita e gestiva molto bene le sue trame di gioco e da un' azione di rimessa ci pensava il solito Salvatore Rappocciolo a far chiudere il primo tempo con il risultato di 2 a 0 per la sua squadra. Nel secondo tempo non c'era il tempo di prendere posto sugli spalti che il bomber Rappocciolo al primo minuto portava a 3 le reti tra il tripudio dei suoi compagni e dava quella sicurezza per la vittoria. Il Mammola subita la terza rete iniziava a giocare meglio della squadra di casa e guidata dal suo faro a centrocampo che porta il nome di Cisca Favasuli iniziava a impensierire la difesa del Reggio Sud e accorciava le distanze . Subito il gol la squadra locale non riusciva a riprendersi e rischiava di essere di nuovo trafitta dopo 5 minuti ma il difensore Mimmo Porchi salvava sulla linea e i presenti sugli spalti potevano di nuovo tornare a respirare dopo essere stati in apnea. Ma a togliere le castagne dal fuoco ci pensava ( indovinate chi? ) lo stratosferico Rappocciolo che liberandosi dalla guardia del proprio Angelo Custode trafiggeva l'incolpevole portiere del Mammola chiudendo le sorti dell'incontro che fino al triplice fischio da parte dell'arbitro non ha piu' senso descrivere. Risultato finale REGGIO SUD - MAMMOLA 4 a 1.
A fine gara strette di mani fra tutti i giocatori scesi in campo e via negli spogliatoi a fare la meritata doccia . Davanti lo spogliatoio del Reggio Sud troviamo facce molto rilassate visto l'esito dell'incontro ma bocche sempre cucite sull'esito finale del torneo. Per dovere di cronaca nel Reggio Sud oggi ha esordito dall' inizio il giovane Giovanni Morabito classe 88 che passata l' emozione iniziale dimostrava tutto il suo valore e la sua bravura senza mai tirarsi indietro e muovendosi in campo come fosse un veterano, non possiamo che complimentarci con il ragazzo e gli auguriamo tutto il bene possibile per il prosieguo del campionato.

17 marzo 2006

IL REGGIO SUD SPERA NELLA VITTORIA


Domani 18 Marzo importante appuntamento a Croce Valanidi alle ore 15:00 che vedra' il Reggio Sud contendersi una fondamentale partita al cospetto dei suoi tifosi contro la forte squadra del Mammola. I ragazzi dovranno mettercela tutta per fare risultato pieno e continuare la corsa verso la vittoria del torneo che a questo punto in caso di vittoria dovrebbe essere difficile che non portino a buon fine. Domani si incontreranno due squadre che fino ad oggi hanno dimostrato molta correttezza in campo e disputeranno una gara agonistica al punto giusto. Nelle file del Mammola giochera' sicuramente il suo capitano nonche' portabandiera " Cisca Favasuli " Che all'andata ha dato dimostrzione di correttezza e serieta' nei riguardi del Reggio Sud richiamando all'occorrenza i suoi stessi compagni in qualche azione di gioco. Il Reggio Sud spera di far divertire tutti i suoi tifosi che accorreranno allo stadio per assistere alla partita con giocate degne del posto che occupano ormai dall'inizio del torneo in classifica. Ormai tutto e' pronto , il Mister Gino Borghetto sicuramente avra' gia in mente la formazione che fara' scendere domani in campo e ci auguriamo tutti facendo sempre i dovuti scongiuri che domani il Reggio Sud vinca la partita e allunghi ancora di piu' il distacco in classifica dalle dirette inseguitrici. Domani sera per chi ci segue sul nostro sito trovera' un ampia sintesi sull'andamento della gara di calcio disputata nel pomeriggio con interviste e dichiarazioni dei protagonisti.

14 marzo 2006

REGGIO SUD CONCENTRATO AL PROSSIMO IMPEGNO CASALINGO CON IL MAMMOLA

Agli ordini del preparatore atletico sono tornati oggi ad allenarsi i giocatori del Reggio Sud dopo il prezioso pareggio ottenuto sabato scorso a Gioia Tauro contro la squadra di casa. Erano presenti tutti , titolari e non , segno di serieta' da parte di questo meraviglioso gruppo costruito come un puzzle pezzo per pezzo dal paziente ed instancabile Mister Gino Borghetto che sotto le sue direttive ha assemblato questi ragazzi ad esprimersi in perfette trame di gioco come fossero un computer. Prossimo appuntamento e' per Sabato 18 marzo alle ore 15:00 presso il campo Croce Valanidi dove a far visita sara' la squadra del Mammola capitanata da un grande giocatore che risponde al nome di " Cisca Favasulli ".

11 marzo 2006

POSITIVO PAREGGIO DEL REGGIO SUD

Il Reggio Sud continua a mietere punti anche fuori casa. Con una prestazione maiuscola esce indenne dalla trasferta di Gioia Tauro , campo in cui la squadra di casa non aveva concesso mai un punto a chi gli aveva fatto visita fino ad oggi. Ma c'e' sempre una prima volta in cui le regole vengono estromesse ma non per volere del fato ma per la bravura della squadra che oggi e' uscita indenne dal rettangolo di gioco di Gioia Tauro e cioe' il REGGIO SUD.Il Mister Gino Borghetto all'inizio dell'incontro era un po' preoccupato in quanto oggi dal suo scacchiere mancavano parecchie pedine fondamentali per il suo modulo tattico ma con tanta bravura riusciva con perfette geometrie di gioco ad imbrigliare tutto l'assetto tattico della squadra di casa rendendo vani quei pochi sterili tentativi di andare a rete. La squadra oggi a centrocampo si e' dimostrata una barriera insormontabile da creare agli avversari parecchi problemi in fase di costruzione. Il Reggio Sud controllava sapientemente l'intera partita e portava a termine una missione molto importante " NON PERDERE ". Con questo pareggio e grazie anche al risultato del Palmi che si e' imposto sul proprio terreno amico contro il Polistena per 1 a 0 il distacco dalla diretta inseguitrice e' ora di 8 punti, ma non bisogna mai abbassare la guardia perche' finche' la matematica non esprime il suo verdetto bisogna combattere a denti stretti fino alla fine.Negli spogliatoi del Reggio Sud vediamo molti visi soddisfatti per l'esito della gara pero' nessuno ha il coraggio di fare pronostici in quanto sono molto scaramantici e schivano ogni nostra domanda quando pronunciamo la parola promozione. In cuor loro vorrebbero gridare la loro gioia ma sanno contenersi molto bene e riescono a nascondere i loro stati d'animo come se fossero usciti da una scuola di arte drammatica. Ma questa volta ci sostituiamo noi a loro ed esprimiamo tutta la nostra riconoscenza a questi ragazzi che ogni settimana ci danno grosse soddisfazioni sia sul piano umano che sul quello tattico e li paragoniamo per la loro forza dimostrata, ai leoni che ogni giorno combattono instancabilmente per avere il sopravvento sulla loro preda.

10 marzo 2006

IL REGGIO SUD CON LA MENTE ALLA TRASFERTA DI GIOA TAURO

Dopo il brillante successo ottenuto nella semifinale di andata di Coppa Calabria a tiriolo, il Reggio Sud non ha il tempo di finire i festeggiamenti che il suo pensiero e' rivolto alla difficile trasferta di Sabato 11 Marzo a Gioa Tauro che la vedra' giocare contro la squadra di casa . Un importante appuntamento quello di domani per ambedue le societa' in quanto il Reggio Sud spera di continuare il suo cammino verso la promozione del torneo mentre la squadra di casa spera di far sua l'intera posta per approdare ai play off. Tutto e' ormai pronto non c'e' che aspettare il triplice fischio finale dell'arbitro per conoscere il destino delle due compagini.

08 marzo 2006

Coppa Calabria : PRIMO ROUND AL REGGIO SUD CHE VINCE A TIRIOLO

Udite udite, il Reggio Sud con una prestazione maiuscola sul campo del Tiriolo sconfigge la squadra di casa e fa perdere l'imbattibilita' alla stessa dopo 21 vittorie consecutive in campionato. Partita spettacolare in tutto e per tutto da ambedue le formazioni che per quello che hanno fatto vedere oggi in campo meritano il titolo entrambe . Giornata di vero sport quello che si e' visto oggi nel campo e sugli spalti dove era da molto tempo che non si vedeva tanta gente, la quale si e' divertita e ha dimostrato una maturita' sportiva fuori da ogni logica. La dirigenza del Reggio Sud ringrazia di vero cuore per l'ospitalita' ricevuta. La cronaca della partita e' per quelli che le coronarie le hanno a posto perche' e' stata tutto un susseguirsi di emozioni.Passa subito in vantaggio il tiriolo dopo 3' minuti di gioco ma il Reggio Sud non ci stava e con un micidiale uno due si portava in vantaggio, pareggiava il tiriolo con una punizione a due nell'arietta piccola e quando tutto lasciava presagire per un pareggio finale dell'incontro , il Reggio Sud con una zampata vincente da parte di un suo giocatore faceva suo l'incontro mettendo una seria ipoteca per il passaggio al turno successivo della competizione e cioe' la finale di Coppa Calabria .Mentre sto scrivendo la societa' del Reggio Sud e' in viaggio verso il ritorno a casa e col prossimo comunicato saremo piu' precisi fornendo notizie piu' dettagliate su tutta la trasferta di Tiriolo e sui Marcatori della gara .Le poche notizie che ho cercato al meglio di scrivere mi sono state date confidenzialmente dal presidente del sodalizio Reggio Sud Cloro Costanzo tramite cellulare il quale causa mancanza campo non si capiva molto bene cio' che cercava di dire ma il risultato l' abbiamo capito bene e lo ribadiamo Tiriolo- Reggio Sud 2 a 3. La nostra speranza di tornare dalla difficile trasferta con un risultato positivo e' andata ben oltre le nostre aspettative , ora speriamo che il tutto vada a buon fine. Complimenti Ragazzi,

07 marzo 2006

TREPIDANTE ATTESA DEL REGGIO SUD

Cari sportivi ci siamo quasi , tra meno di 24 ore si disputera' la semifinale di andata di Coppa Calabria che vedra' il Reggio Sud contro l'imbattuta squadra di casa del Tiriolo. I ragazzi sono super concentrati e se tutto va' com' e' nei nostri cuori, dovrebbero tornare dalla difficile trasferta con un risultato positivo, ma la legge del calcio non guarda dentro i nostri cuori quindi sara' il campo a decretare i vincitori e gli sconfitti. La societa' del Tiriolo gia' si e' messa in contatto con i dirigenti del Reggio Sud mettendo a loro disposizione tutta la loro ospitalita', altrettanto faranno i dirigenti del Reggio Sud per la gara di ritorno. Sicuramente visti gli inizi sara' una vera giornata di sport e divertimento come da molto tempo si e' persa l'abitudine di vedere nei nostri campi di gioco. Diciamo soltanto che vinca il migliore e speriamo che ambedue le squadre un altr'anno possano disputare il campionato di Promozione, cosa quasi gia' fatta per il Tiriolo . Il Mister Gino Borghetto sta ultimando gli ultimi allenamenti , ma nella sua testa c' e' gia' la formazione che scendera' in campo domani, scegliendo tra la rosa i piu' in forma del momento. I Presidenti Cloro-Leo hanno gia' preparato nei minimi particolari tutta la trasferta e non nascondono un pizzico di emozione per i risultati che i loro ragazzi stanno ottenendo solo grazie all'attaccamento societario perche' sono ogogliosi di dire che nella loro societa' nessuno e' stipendiato a differenza di altre societa' che i loro giocatori sono pagati fior di quattrini ma di risultati ne hanno raccolti poco o niente, qui si vive il vero spirito del gioco dove i giocatori sono compagni durante la partita e amici veri fuori dal campo.La nostra raccomandazione e' che questo giocattolo costruito con forti basi e principi continui a funzionare il piu' possibile e non si guasti mai.

05 marzo 2006

CONTINUA LA MARCIA DEL REGGIO SUD

Vittoria doveva essere e Vittoria e' stata. La squadra di casa con una prestazione non ai livelli che ci ha abituato ad assistere fa sua l'intera posta della partita ai danni di una volenterosa Campese che ha tentato in tutti modi di poter fare punti contro la capolista del torneo. Il Reggio Sud visto oggi in campo non ha tanto convinto pero' e' stato come al solito cinico e sornione da sfruttare bene le sue azioni da gol. L' arbitro dell'incontro ha scontentato tutte e due le societa', al Reggio Sud ha anche annullato una rete regolarissima che solo lui sa il perche'. Sicuramente alla squadra di casa hanno influito le assenze di giocatori molto importanti ( il bomber Rappocciolo , il capitano Peppe Verbaro , Tullio Borghetto etc. etc. ) per il rendimento dimostrato durante la gara ma l'importante era fare risultato e cio e' avvenuto. Il Mister Gino Borghetto a fine partita era com' e' suo solito fare tranquillo e dalle sue parole non faceva trapelare nulla . Il " Matador " dell'incontro e' stato il funambolico e "giovinetto" Natale Ianni che nei momenti cruciali della partita ha saputo prendere per mano la sua squadra e portarla con una sua doppietta in cima all'Olimpo degli Dei . Negli spogliatoi della squadra di casa a fine partita c' e' molta euforia e gioia che ci porta ad essere molto ottimisti per il prosieguo del campionato. Onore e merito alla Campese vista oggi che se non vuole retrocedere deve far suo l'incontro che la vedra' di fronte alla squadra del Motta San Giovanni nel recupero di campionato fissato per giorno 13 Marzo alle ore 15:00 a Campo Calabro . Ora la mente dei dirigenti del Reggio Sud e' rivolta alla difficile trasferta di giorno 8 Marzo a Tiriolo per l'incontro di andata di semifinale di Coppa Calabria in cui ci tengono a fare bella figura. Noi auguriamo ai ragazzi un in bocca al lupo nella speranza che tornino da Tiriolo con un risultato positivo.

04 marzo 2006

REGGIO SUD - CAMPESE

Oggi 04 Marzo alle ore 15:00 sul Campo Sportivo di Croce Valanidi avra' luogo la partita di calcio tra il Reggio Sud e la Campese, partita molto interessante visto la posta in palio. La squadra di casa vuole continuare la sua corsa verso la vittoria finale del campionato di prima categoria mentre la Campese spera di racimolare piu' punti possibili per ottenere la salvezza .La dirigenza del Reggio Sud da a tutti appuntamento ad oggi pomeriggio con la speranza che il risultato finale dell'incontro non scontenti i presenti e si augura pure che sia una giornata di vero sport.

01 marzo 2006

8 MARZO SEMIFINALE DI COPPA ITALIA

Grossa euforia negli ambienti sportivi del REGGIO SUD che oltre ad essere al comando della classifica del proprio girone di pima categoria a 5 punti di distanza dal Polistena e' in corsa per la vittoria finale della Coppa Calabria essendosi qualificata per le semifinali , che avranno luogo con due incontri di andata e ritorno nei giorni 8 Marzo nella difficile trasferta di Tiriolo contro la squadra di casa, la quale nel proprio girone di prima categoria, risulta a punteggio pieno con 20 vittorie su altrettante gare disputate con un record di 60 punti attuali . Il ritorno e' previsto giorno 29 Marzo alle ore 15:00 presso il campo sportivo di Croce Valanidi. I ragazzi di Mister Borghetto sicuramente non avranno vita facile , ma come ormai ci hanno abituato , siamo tutti fiduciosi di un buon risultato.